sede legale:
via Sorelle Agazzi 17
25133 Brescia (BS)
Tel/Fax 0302521107
cf 98039330174


info@avisco.org




I nostri progetti

28-30 ottobre> Programma delle proiezioni

L'animazione è un linguaggio universale dalle infinite potenzialità narrative ed espressive, ma come spesso accade, è difficile per il pubblico italiano avere la possibilità di vedere film di qualità che non siano le serie televisive o i lungometraggi mainstream. L'International animation day diventa quindi una scusa per promuovere anche a Brescia la cultura del cinema d'animazione dei grandi autori e valorizzare le produzioni dei giovani e giovanissimi autori in ambito socio-educativo.

 

 

28 ottobre 20016

Cinema Nuovo Eden

via Nino Bixio 9, Brescia

ore 19 - ingresso gratuito

L'animazione fatta con le mani
 

Gaidot Jauno gadu | Waiting for the new year | Aspettando il nuovo anno

di Vladimir Leschiov

Disegno su carta | 8' 11'' | Lettonia | 2016

Una donna scrive e imbuca una lettera il primo giorno dell'anno. Poi il tempo procede inesorabile, e il susseguirsi delle stagioni è scandito dai ritmi del lavoro e della quotidianità. Al temine dell'anno però una sorpresa sta per arrivare. Proiezione in collaborazione con Bergamo Film Meeting onlus

 

Dove vai?

di Arianna, Ingrid, Sara, Silvana

Animazione della sabbia | 2' 5'' | Italia | 2015

La sabbia è fine, leggera, incontenibile e volatile. Non parrebbe proprio un materiale adatto ad essere animato. Questa tecnica è una delle più complicate e solo gli animatori più esperti sfidano la sua solida liquidità. Arianna, Ingrid, Sara e Silvana non si sono lasciate intimorire e hanno intrapreso un viaggio alla scoperta di un testo poetico di Chiara Carminati, profondo ed aperto ad accogliere significati ed emozioni delle autrici. Il risultato è un film d'animazione completamente realizzato da loro, dallo stroyboard, alle animazioni, alla voce fuori campo e infine, alla sonorizzazione, nell'ambito del progetto Cartoni animati in corsia.

 

Una vita in scatola

di Bruno Bozzetto

Rodovetro | 6' | Italia | 1967

La storia di un uomo dall’infanzia all’età adulta: casa, scuola, università, cinema e fabbrica, vale a dire tutte le «scatole» in cui la sua vita viene di volta in volta rinchiusa, con i momenti felici che si riducono sempre più e la frenesia che prende il sopravvento. Bozzetto racconta il logorio della vita moderna con un’animazione essenziale e fanciullesca, con colori caldi e un tratto fortemente stilizzato

 

Tema libero

Film collettivo realizzato dai partecipanti al laboratorio a cura di Vincenzo Gioanola

Disegno diretto su pellicola 35 mm | Italia | 2016

Di solito è alle nostre spalle, arrotolata in enormi bobine che solo gli addetti ai lavori possono vedere e toccare quando caricano il proiettore per iniziare la proiezione. Ma dopo aver creato un film disegnando ogni singolo fotogramma i partecipanti al laboratorio non la potranno più dimenticare: la pellicola!

A seguire un breve video di backstage

 

The five minutes museum

di Paul Bush

Animazione di oggetti | 6' 35'' | Inghilterra, Svizzera | 2015

Anteprima nazionale

Migliaia di oggetti dalle collezioni di alcuni piccoli musei si animano per raccontare l'evoluzione della manifattura dalla preistoria ai giorni nostri. Paul Bush utilizza una tecnica di cui è inventore e principale esploratore e riesce magicamente a sintetizzare in 6 elettrizzanti minuti la storia dell'umanità.

 

Frankfurter Str. 99a

Di Evgenia Gostrer

Animazione di plastilina e pittura su vetro | 4' 59'' | Germania | 2016

Un operatore ecologico racconta la routine lavorativa. Un gatto si intravvede nelle strade. Un incontro durante la pausa pranzo. Un film di diploma che si è aggiudicato una menzione speciale all'ultimo Festival del Cinema d'animazione di Annecy.

 

A volte è grande a volte è piccino

Bambine e bambini di 5 anni della Scuola dell'Infanzia “Bagatta” di Rezzato in un laboratorio di Fondazione PInAC

Animazione della plastilina | 3' | Italia

Il pongo è un materiale irresistibile alle mani dei bambini (ma anche degli adulti) e in questo piccolo film emergono le potenzialità creative di un materiale che si presta particolarmente ai percorsi di animazione che coinvolgono i giovanissimi. A partire da un testo poetico di Gianni Zauli, nel laboratorio , le bambine e i bambini hanno animato le assonanze tra alcune parole. Viole che diventano violini, lupi che ballano con i lupini, tacchi che si trasformano in tacchini...

 

Piirongin piiloissa | Chest of drawers | La cassettiera

di Sanni Lahtinen

Stop motion | 7' 14'' | Svezia | 2011

Cosa può fare una cassettiera quando un ospite malizioso decide di scombinarle tutti i cassetti? Questo film di diploma utilizza la tecnica dell'animazione dei pupazzi in modo originale per un racconto intimista e fortemente metaforico.

 

Russian roulette

di Vincenzo Gioanola

Disegno diretto su pellicola 35 mm | 4' 36'' | Italia | 1985

Un film sulla guerra e sulla pace, interamente disegnato su pellicola 35 mm. Una tecnica particolarmente vivace diventa il modo per “immaginare” l'omonimo brano dei Moving Hearts il cui testo, in aperta e accesa contrapposizione con l'estabilishment politico, ci rimanda ai fatti di Hiroshima e Nagasaki.

 

 

ore 20:30

Aperitivo a buffet

a cura di Carla - Associazione Avisco

Franciacorta Brut DOCG Cascina Clarabella

 

ore 21:30

Anteprima di Cartoni Animati in Corsia 2016

Storia di carta

di Ludovica Daffini

Animazione della carta | 3' | Italia | 2016

Una giovanissima animatrice ci racconta la storia di un neonato unicorno e del suo viaggio di scoperta del mondo.

 

 

a seguire

 

 

Bozzetto non troppo

di Marco Bonfanti

film documentario | 93' | Italia | 2016

 

Il protagonista di questo film ha ricevuto un Orso d’Oro, una candidatura agli Academy Award, premi e omaggi ovunque. È considerato un genio dell'animazione mondiale, ma è piuttosto riservato rispetto a premi e glorie, e guai a chiamarlo “maestro”. È un italiano, si chiama Bruno Bozzetto e in questo film ci accompagna alla scoperta del suo mondo. Quale miglior modo per festeggiare insieme il cinema d'animazione?

Introduce la visione Paolo Fossati

 

30 ottobre

Cinema Nuovo Eden

via Nino Bixio 9, Brescia

ore 16

Sono io il più forte

di Giorgia P., Linda, Kadidia, Fabio, Mouad, Badreddine, Giorgia T., Silvia, Alexandrina, Madalina, Mattia, Flamur, Emilio, Giulia, Alberto, Izabel, Nicoleta, Laila, Altin, Noa, Simone, Silvia e Beatrice

Animazione della carta | 4' | Italia | 2015

 

Basato sull'omonimo libro illustrato di Mario Ramos, il film racconta di un lupo, che dopo aver mangiato, passeggia nel bosco alla ricerca di conferme.

 

a seguire

La canzone del mare

di Tomm Moore

Animazione 2D | 93' | Irlanda | 2014

Ben e la sorellina Saoirse vivono con il padre in un faro misterioso. Una notte la piccola decide di assecondare il forte richiamo del mare. Quando viene riportata a terra dalle onde, il padre capisce che la figlia è l’ultimo esemplare di Selkie, creature magiche che vivono a metà tra terra e mare e possono risvegliare le vittime della strega Macha.

 

La proiezione fa parte della rassegna Piccolo Eden